FUNSide – Sport: Le idi di Marzo…

Il mio Garmin

Ciao a tutti.

Sono passate quasi due settimane ormai dalla Maratona di Treviso e durante questo periodo mi sono  “disintossicato” dalla corsa.

Oggi però, visto la bella giornata di queste “Idi di Marzo” ho deciso di correre per un ‘oretta e dopo i primi minuti ho avuto la sensazione come se fossi tornato libero dopo un periodo di reclusione, assaporando il piacere della corsa solo per il gusto di farlo senza l’assillo dell’allenamento e godendomi il percorso; una corsa piacevole e “stancamente rilassante”.

Sulla strada del ritorno poi ho avuto due sorprese: la prima è stata quella di trovare un gregge di pecore, capre, muli e pastori annessi in transumanza che per fortuna sono riuscito a superare anche se con qualche difficoltà.

La seconda sorpresa in realtà è iniziata poco dopo la partenza con un suono proveniente dal mio Forerunner Garmin con cadenza regolare; all’inizio ho pensato fosse il segnale che la mia corsa era troppo lenta ma siccome il passo mi pareva tranquillo ma sostenuto dopo un po’ ho guardato il cronometro ed il segnale acustico era accompagnato dal messaggio “Archivio giri pieno: rimuovere quelli più vecchi”. Non mi era mai capitato anche se questo cronometro lo uso dal 2003 ma purtroppo avevo perso già una volta tutti i dati.

Quando sono arrivato a casa allora sono andato a comprare un cavo di collegamento per il Garmin (è così vecchio che ha ancora il collegamento come i vecchi modem), l’ho collegato al pc e scaricato i dati che avevo dal …2006!

Il mio “Logbook” alla fine dello scarico sul pc ha riportato queste cifre:

  • Km percorsi: 4943 
  • Tempo impiegato: 17giorni, 17ore, 59minuti e 42secondi
  • Passo Medio: 5’08″/km
  • Velocità Media: 11,7 km/h
Mi sono sentito come Forrest Gump: “…un po’ stanchino…” ma è stato divertente rivedere alcune corse come il “tempone” alla TrevisoMarathon del 2007 (3h23m43s)… Bei tempi!
Adesso vado a cena e poi a letto, forse dovrei riposarmi…
Alla prossima