FUNSide – Books: Corro perchè mia mamma mi picchia, di Giovanni Storti e Franz Rossi

Ciao a tutti.

Stamattina volevo andare a correre ma dopo aver spento la sveglia mi sono rigirato nel letto e ho ripreso a dormire e tirando il pacco al Coach.

Probabilmente non sono riuscito a svegliarmi perché ho tirato tardi leggendo e finendo il libro di cui oggi vi parlerò:

Corro perché mia mamma mi picchia, di Franz Rossi e Giovanni Storti

Giovanni è il 33,33% del famosissimo trio che annovera tra le sue file anche Aldo e Giacomo. Dal 2008 si è appassionato di corsa e non si è mai fermato.

Franz Rossi invece è titolare di una software house che appena può indossa le scarpe e si trasforma in corridore giramondo.

Hanno scritto questo libro a quattro mani (una volta si sarebbe scritto a due mani perché di solito scrivi con una mano sola ma visto che ormai si usano i computer sulla tastiera si usano entrambe le mani… più o meno) e hanno raccontato le loro avventure ed esperienze in giro per il mondo.

Il “modus scrivendi” di Franz è molto tecnico  anche se regala momenti di intensità emotiva non indifferenti; Giovanni invece riesce a far ridere a crepapelle anche raccontando momenti drammatici. in alcuni passaggi sono sfatate leggende metropolitane sulla corsa e forniti “tips & tricks” molto utili sia per i neofiti che per i più esperti. Ma la frase per me più bella e che forse rappresenta anche il mio pensiero sulla corsa è racchiusa tra le ultime righe del libro, che recita:

“…abbiamo scelto la corsa come (…) qualcosa di personale (anche quando è condiviso con gli altri), qualcosa di profondamente egoistico. Correre ti fa sentire bene. Rubare un’ora alla routine, al lavoro, alla famiglia, e regalare quell’ora a te stesso ti fa sentire meglio…”

Leggendo alcuni passaggi ho riso talmente tanto che mia moglie mi ha mandato via dal letto ma altri passaggi sono stati così toccanti da commuovermi, o quasi; le loro esperienze e lo spirito che anima le loro iniziative è bellissimo e così genuino da sembrare “puerile”.

Il libro merita di essere letto solo per i luoghi e le persone descritte e per  le sensazioni che hanno cercato di condividere con i lettori.

Ve lo consiglio, da podista.

Alla prossima, e magari venerdì vediamo di andare a correre… quindi a letto presto giovedì!

2 pensieri su “FUNSide – Books: Corro perchè mia mamma mi picchia, di Giovanni Storti e Franz Rossi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...