FUNSide: That’s life…

Nuvole… con qualche raggio di sole!

Ciao a tutti.

Ora che inizio a scrivere mancano pochi minuti alla mezzanotte e quando pubblicherò questo post saremo già al 10 di agosto quindi cerco di andare con ordine nel descrivervi questa giornata un po’ particolare. Non sono solito scrivere della mia vita privata ma siccome ho bisogno di “scaricare” un po’ di adrenalina in eccesso approfitto un po’ di questo blog per farlo, visto che al massimo voi potete commentare i miei post (un po’ egoistico ma per questa volta passatemela.

1. Mia mamma

Oggi hanno nuovamente operato mia mamma a distanza di un anno da un’altra operazione molto impegnativa per lei; l’evento un po’ improvviso ed inaspettato (io e i miei fratelli pensavamo ciò avvenisse alla fine di agosto dopo che tutti eravamo tornati dalle ferie), la durata dell’attesa (sei ore in sala d’attesa senza alcuna notizia da parte del personale medico o paramedico) e i pensieri che si sono alternati durante tutto questo tempo mi hanno un po’ preoccupato. Fortunatamente mia mamma è “riemersa” dalla sala operatoria in discreta forma dopo tutto questo tempo e tutti e tre (io, mio fratello e mia sorella) abbiamo tirato un vero e proprio sospiro di sollievo.

2. Mia moglie

Mentre scrivo è già scoccata la mezzanotte ed è quindi il compleanno di mia moglie; questa volta però non sono riuscito a farle uno straccio di regalo e mi sento un po’ in colpa perchè avrei voluto almeno con un piccolo presente allentare la tensione che lei ha per il lavoro e per quello che ha passato dal punto di vista affettivo poco tempo fa ma purtroppo non ce l’ho fatta.

3. Le vacanze

Oggi partiamo per le vacanze (organizzate perfettamente da mia moglie con largo anticipo) ma malgrado tutto devo ancora preparare alcunchè, dalla macchina fotografica ad un minimo di “lettura” sull’itinerario per avere un po’ di idee su come muoverci durante il nostro viaggio.

Conclusione

Sono un po’ in alto mare con i miei pensieri ma soprattutto con le mie azioni e mi sento un po’ in rincorsa su tutti i miei progetti perchè di solito cerco di essere un po’ più “presente” e dare un seguito a quello che sono le mie idee. L’unica consolazione è che domani, più o meno alla stesa ora sarò in un’altra città e spero che questo spazzi via tutti questi pensieri negativi.

Ora vi lascio, volevo solo condividere con chiunque vorrà farlo questo momento non così “brillante” con la speranza però di riscrivervi prontamente in modo più ottimistico; ora quindi vado a dormire, chissà che la notte porti consiglio…

Alla prossima, se avrò tempo di scrivere, altrimenti buone vacanze e ci rileggiamo tra quindici giorni.

2 pensieri su “FUNSide: That’s life…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...