FUNSide – Sport: Corri Mestre, corri…

Ecco i nostri baldi “diversamente giovani”

Ciao a tutti.

Il caldo si fa sentire sempre più ma non ci impedisce di correre, correre, correre… E quindi sono qui a raccontarvi l’ultima impresa dei rappresentanti di “Quelli delle Sei”: la 4a edizione della Corrimestre che quest’anno ha cambiato leggermente il percorso mantenendo inaltarata però la sua bellezza.

Tra gli 800 e passa partecipanti figuravamo anche io e il Secco, alle prese però con una bronchite che già precludeva ogni “sogno di gloria” del mio compagno corsaro.

Ciò nonostante siamo partiti nella batteria dei “diversamente giovani” (dai 45 anni in su) alle 20.50 come da copione e abbiamo concluso la nostra fatica con questi tempi:

Secco: 50m51s

Lumino: 44m56s

Per quel che mi riguarda ho fatto una partenza un po’ troppo veloce cercando di mantenere il contatto visivo con Riccardo, un altro podista nostro amico che però aveva un passo molto allegro, forse troppo perchè dopo il secondo giro ero praticamente spompato!

La sorpresa di vedere mia moglie e mio figlio che facevano il tifo addirittura spostandosi in più punti lungo il tracciato mi ha dato la forza per continuare cercando di arrivare con un sorriso che non somigliasse troppo ad una smorfia.

E’ stato comunque bello e devo ringraziare loro se non mi sono fermato perchè da come si era messa la corsa per il mio fisico ci stavo pensando seriamente; questo mi ha fatto riflettere sul fatto che non posso pensare di gareggiare senza un allenamento adeguato e quindi mi sono ripromesso di riposarmi questa setimana e riprendere con costanza dalla prossima, magari senza forzare ma cercando di mantenere un passo “allegro ma non troppo”

Ringrazio la famiglia Secchi per l’incitamento e la foto di gruppo.

Adesso vi lascio perchè sicuramente l’altro protagonista avrà qualcosa di interessante (e divertente, come sempre d’altronde) da raccontarvi.

Alla prossima.