Ciao a tutti. La corsa di ieri mattina è stata così bella, particolare e strana che vale la pena raccontarvela. Tutto è iniziato la sera prima con un messaggio inviato da Caveo sul gruppo di Whatsapp “QD6”. Già il fatto che Caveo scrivesse spontaneamente è stato un quasi-evento perché solitamente lui legge i messaggi più che rispondere. […]