Ecco le nuove T-Shirt con i personaggi di QD6

Ciao a tutti.

Da quando ero teenager il mio abbigliamento estivo consisteva prevalentemente in:

  • Blue-jeans di un colore solo: blu, senza la “e”
  • Scarpe da ginnastica; il termine sneakers non era ancora così in voga in Italia
  • T-shirt, rigorosamente bianca

Il bianco della T-Shirt era la tavolozza ideale per qualsiasi tipo di disegno, che veniva eseguito replicando a mano i nomi dei gruppi rock famosi presenti sulle copertine dei dischi in vinile, i logo di squadre di basket Statunitensi oppure quello che la fantasia ci faceva passare per la mente. Di tutte quelle che abbiamo fatto ne ricordo con un sorriso tre:

  • UCLA 32, il numero di Bill Walton quando giocava nell’Università di California Los Angeles (UCLA, appunto). Da quando l’indossai tutti mi chiamavano UCLA perché era anche l’anagramma del mio nome e nessuno pronunciava il nome correttamente perché il nostro inglese era un po’ “in divenire”.
  • Doc Jimmy, disegnata per l’amico Maurizio “Maigret” Bressan e ispirata dalla canzone “Doctor Jimmy (and Mister Jim)” presente nell’album “Quadrophenia” dei mitici The Who, diventato anche un musical con Sting tra gli interpreti.
  • The Odontoc, disegnata per un altro amico, Patrizio “Pat” Polverino che, dopo aver visto la T-shirt di Maigret, ne volle una con quella scritta perché lui studiava odontotecnica all’istituto tecnico.

La mania di disegnare T-Shirt mi è sempre rimasta anche dopo aver passato la teenage e così arriviamo ai giorni nostri, dove un paio di anni fa ho disegnato il logo di “Quelli Delle 6”, il nostro gruppo di runner.

Ovviamente stampare una maglia oggi è molto più facile rispetto a trent’anni fa e quindi si trattava solo di dare libero sfogo alla fantasia.

In occasione della Corsa di San Pietro di inizio luglio abbiamo deciso di indossare tutti la maglietta con il nostro logo; tutti a esclusione di Caveo che non è riuscito a trovarla. Dopo averlo preso in giro un bel po’ abbiamo parlato delle nostre maglie e abbiamo deciso che era giunto il momento di rinnovare l’abbigliamento.

Oggi sono felice di presentare le nostre nuove T-Shirt, che hanno raccolto le indicazioni del gruppo per quanto riguarda i colori ma che contengono anche una novità: siamo rappresentati noi cinque, i “padri fondatori” del gruppo; infatti nel tempo il gruppo QD6 ha conosciuto nuovi ingressi, aprendosi anche al gentil sesso, anche se la “Freccia Rosa” ci dava la birra (alla faccia del gentil sesso). Oggi però, come tanti anni fa, siamo noi cinque che manteniamo viva la “tradizione” podistica.

Facciamo insieme un giochino: guardando i personaggi impressi sulla T-Shirt sareste in grado di associare i nostri nickname?

Vi voglio aiutare per uno perché non lo indovinereste mai: Mek è associato all’immagine con le impronte dei piedi perché da un po’ di tempo lui corre con i “Five Fingers”. Se non ricordate gli altri nickname potete ricercarli tra i post più vecchi.

Ah, dimenticavo, se volete ricevere una T-shirt fatemelo sapere, ve la posso inviare a un prezzo “ragionevole” (Business is business…)

Alla prossima.