Continua (con successo) l’operazione brucia panettoni

Ciao a tutti.

Stamattina ho fatto un altro passo nell’operazione “Brucia Panettoni”, iniziata ai primi di Gennaio per rimettermi in sesto dopo le gozzoviglie natalizie.

Sono uscito con il Coach e abbiamo scorrazzato per circa 17 km lungo il Taglio, il canale che collega la città di Mirano con Marano.

Una novità in questa corsa: siccome tra i buoni propositi del 2016 avevo inserito quello di fare più fotografie stamattina ho corso con lo smartphone in tasca.

Costeggiando l’argine ci siamo accorti che il canale era gelato e quindi, dopo aver cercato il punto più interessante sotto l’aspetto fotografico, ho scattato una foto e ve la ripropongo qui, a testimonianza della bassa temperatura (molto bassa) che abbiamo incontrato lungo il percorso.

Ci siamo permessi anche questa sosta perché eravamo molto sciolti e non dovevamo fare nessun allenamento specifico, solo macinare qualche chilometro e fare due chiacchiere.

Cliccando sull’immagine troverete il rapporto di questa tappa del “Brucia Panettoni”.

Il rapporto di Garmin Connect

Il rapporto di Garmin Connect

Vi ritroverete sul mio profilo di Garmin Connect, dove ogni tanto aggiorno le mie “prestazioni”, giustamente messe tra virgolette perché non si può parlare di prestazioni quando corricchi come me.

Però anche questo serve a buttare giù qualche chilo di troppo.

Ah, dimenticavo: preferite la foto così, in originale, o nella versione che trovate a questo link? Fatemelo sapere, mi interessa molto la vostra opinione.

Alla prossima.

2 pensieri su “Continua (con successo) l’operazione brucia panettoni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...