É un sabato qualunque (un sabato italiano, canterebbe Sergio Caputo) però… Fa caldo ma non posso accendere l’aria condizionata. Sto sudando e non ho niente da bere. Sono in ritardo di trenta minuti rispetto all’orario di arrivo previsto. Non ci sono strade alternative per ridurre il ritardo. Non ho neanche un po’ di musica per […]