BSEC

Il mio BS&C: E uno!

Ciao a tutti.

Oggi BS&C spegne la sua prima candelina e vorrei fare alcune riflessioni al riguardo, sperando di non tediarvi troppo.

I motivi per cui è nato BS&C sono fondamentalmente tre:

Curiosità: incuriosito dal blog che mio figlio gestiva assieme ad un suo compagno di squadra ho cercato di capire quali potessero essere i contenuti e ho scoperto che un blog apre una porta su un mondo infinitamente grande e pieno di informazioni più o meno interessanti ma alla portata di tutti, basta cercarle.

Confronto: Dopo un periodo della mia vita un po’ opaco a causa di alcune vicissitudini (per fortuna lavorative e non di altra natura) volevo esprimere le mie opinioni su alcuni argomenti riguardanti il mondo del lavoro e i risvolti umani dello stesso e ho scoperto  che molte persone le condividevano e lì ho capito che oltre alle informazioni esiste sulla rete la possibilità di confrontarsi soprattutto con realtà magari lontane geograficamente ma contemporaneamente vicine nelle idee.

Condivisione: mi piace ascoltare musica, leggere, fotografare, viaggiare, correre su strada; per questo motivo ho scritto di tutti questi argomenti per condividere queste mie passioni con altri ma anche per tenere una specie di diario “virtuale” – un log, appunto.

Ho riletto alcuni dei miei primi post e ho sorriso perchè gli argomenti erano veramente “liberi” per non dire disparati ma poi, con il passare del tempo, il blog si è costruito una sua precisa identità che ha trovato riscontro infatti nei diversi “follower” con i quali la condivisione non si è limitata allo scambio di commenti ai reciproci post ma a dei veri dibattiti anche al di fuori dei blog stessi, segno di un interesse alla condivisione più profondo.

Dopo questo primo anno ho ancora molte idee che mi passano per la testa su cosa scrivere in futuro ma non è per niente facile ricordarsele tutte ma soprattutto riordinarle; basti pensare che per il primo post sono partito dalla lettera “Z” di Frank Zappa, alla faccia dell’ordine…

Anche oggi voglio rinnovare i miei  “ringraziamenti” alle persone che mi hanno permesso di arrivare qui e che continuano con la loro presenza a darmi la carica per continuare; spero inoltre che chi mi ha seguito fin qui continui a farlo nel modo che per me più conta di più e cioè esprimendo le proprie opinioni con i commenti mai banali e sempre attenti ai quali ho sempre cercato di rispondere.

Alla prossima

About these ads

2 pensieri su “Il mio BS&C: E uno!”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...